Prati di Tivo

 

La ridente località montana dei Prati di Tivo è situata all'interno del Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, nel comune di Pietracamela, ai piedi del monte conosciuto come   “Il Gigante che Dorme” .

Il nome sembrerebbe derivare dal termine   “prati retrivi” , utilizzato anticamente per identificare il luogo e stava a significare sia   la sua posizione più estrema a 1450 m di quota, sia la tardività dei suoi raccolti, dovuta appunto dalla sua posizione.

Prati di Tivo diviene una vera e propria località turistica, pronta ad accogliere numerosi visitatori, intorno agli anni '70, con la costruzione di importanti strutture alberghiere. Queste ultime ebbero la possibilità di sorgere grazie soprattutto alla presenza degli Impianti di Risalita Sciistici che durante il periodo invernale richiamavano numerosi frequentatori nella località montana del teramano e permettevano anche, durante il periodo estivo, di portare in quota tutti gli appassionati e tutti coloro i quali volevano tentare   la scalata ai “Due Corni” .

Oggi come allora i Prati di Tivo sono frequentati sia d'estate che d'inverno ; molte sono le attrattive offerte al visitatore, prima fra tutte il   suggestivo scenario naturalistico   che può essere contemplato e vissuto attraverso attività che vanno dallo sci all'alpinismo più estremo passando per l'educazione ambientale, l'escursionismo, il trekking, il nordic walking, l'orienteering, il Bike Park  e il Parco Avventura.